HomeChi SiamoIl Centro

Centro Italiano di Mediazione e Formazione alla Mediazione in Bologna

Mediazione in ambito Penale, Sociale, Scolastico e Familiare

 

L'Associazione "Centro Italiano di Mediazione e Formazione alla Mediazione" C.I.M.F.M. - Bo, dopo momenti di riflessione a partire dal 1998, nasce il 2 Marzo 2001 dal contributo di un gruppo di: Pedagogisti, Psicologi, Insegnanti, Dirigenti scolastici, Avvocati, Operatori Sociali e della Giustizia, Giudici Onorari del Tribunale per i Minorenni, tutti impegnati in attività professionali di loro competenza.

E' un' Associazione di Promozione Sociale, senza scopo di lucro, che ha come finalità statutaria:
- promuovere e curare Servizi e attività di Mediazione in ambito sociale, scolastico, familiare e penale;
- favorire la cultura di Pace ed il benessere della persona.

Il C.I.M.F.M.-Bo ha creato occasioni di sensibilizzazione e di formazione alla Mediazione con questi obiettivi:
- diffusione della cultura della Mediazione del conflitto;
- attività di formazione nelle Scuole rivolta a Docenti, Collaboratori scolastici, Genitori e Studenti;
- formazione di Mediatori in ambito sociale, familiare, scolastico, penale;
- adesione ad iniziative di carattere nazionale ed internazionale per scambi culturali;
- promozione di eventi di riflessione, di studio e di ricerca concernenti le problematiche connesse alla Mediazione;
- istituzione di un Ufficio di Mediazione dei conflitti.

Il C.I.M.F.M.-Bo si ispira all'analogo Centro francese "Centre de Médiation et de Formation à la Médiation" di Parigi, fondato e diretto da Jacqueline Morineau che ne ha ideato il modello formativo e alle cui attività il Centro di Bologna partecipa attraverso la figura della Presidente e attraverso scambi formativi ai quali partecipano i Mediatori di Bologna.
La profonda dimensione umanistica permette l'espressione e l'accoglienza del dolore e della sofferenza legati al conflitto o alla commissione di un reato, senza, tuttavia, porsi come terapia psicologica e si fonda sulla ricerca continua che investe problematiche locali, nazionali e internazionali.

Jacqueline Morineau, socia fondatrice e Presidente onoraria del nostro Centro, ha ricevuto l'incarico di attuare il primo esperimento di Mediazione in ambito penale per la Procura del Tribunale di Parigi nel 1984 e con il suo Centro ha effettuato circa 7000 Mediazioni..

Ha progettato e realizzato, con il patrocinio dell'UNESCO, un'esperienza pilota di Mediazione a scuola, condotta in Istituti francesi; ha creato un programma di Mediazione per i Giovani Mediatori Europei al Consiglio d'Europa e una Associazione di Giovani mediatori Europei. Già incaricata di un progetto di mediazione per la Pace nei Balcani ed insieme al suo gruppo già impegnata nel programma di Pace per l'UNESCO.

Organi statutari del C.I.M.F.M.-Bo

L'Associazione "Centro Italiano di Mediazione e Formazione alla Mediazione" ha la sede legale a Bologna, in Via Mauro Sarti 19, cap 40137.

I suoi organi sono: l'Assemblea dei Soci, il Consiglio di Amministrazione, il Presidente, il Direttivo tecnico scientifico, il Collegio dei Probiviri.
Nell'ambito del Consiglio di Amministrazione vengono eletti il Segretario e il Tesoriere.

Presidente e Coordinatore scientifico è la Professoressa Maria Rosa Mondini, pedagogista, counselor . E' Mediatrice e Formatrice accreditata a livello Europeo, riconosciuta dal Centre de Médiation et de Formation à la Médiation di Parigi e dall' European Forum Training Research in Family Mediation con sede a Marsiglia-Francia e dall'Associazione Italiana Mediazione Familiare-AIMeF. Già Giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni dell'Emilia Romagna in Bologna e già Esperto in Pedagogia presso il Tribunale di Sorveglianza a Bologna.

Il C.I.M.F.M.-Bo è iscritto nel Registro delle Libere Forme Associative del Comune di Bologna con deliberazione progr. 536/2002 della Giunta Comunale del 23 Dicembre 2002;
Il C.I.M.F.M. -Bo è iscritto nel Registro Provinciale delle Associazioni di Promozione Sociale, ai sensi dell'art. della LR 9/12/ 2002 n. 34 Prot. n. 212187/2003 del 15/12/2003;
Il C.I.M.F.M. - Bo ha un codice fiscale 91211670376, datato 14/6/2001;
Il C.I.M.F.M. - Bo ha un periodico semestrale –Il Foglio del Mediatore dei conflitti- Registrazione del Tribunale di Bologna n.7356 dell'8 Agosto 2003, distribuito gratuitamente.

Il Corso per la Mediazione dei Conflitti e Mediazione Penale è autorizzato e riconosciuto da Jacqueline Morineau fondatrice del Centre de Mèdiation et de Formation à la Médiation di Parigi, socia fondatrice e presidente onorario della nostra Associazione

Il Corso per la Formazione dei Mediatori Familiari è stato autorizzato e riconosciuto dall'European Forum Training Research in Family Mediation con sede a Marsiglia-Francia e dall'Associazione Italiana Mediatori Familiari A.I.Me.F.

Maria Rosa Mondini è membro del Board dell' European Forum Training Research in Family Mediation.

Contatti

Tel: +39 0516231247
Fax: +39 0516231247
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (Maria Rosa Mondini)

Sede legale: via Mauro Sarti,16 - 40137 Bologna
Sede operativa: via Santo Stefano 119 - 40125 Bologna

Dall'indirizzo:

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Tutti i dettagli relativi l'utilizzo dei cookie sono consultabili al seguente link Privacy Policy.

Accetto cookie